1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Saipem in controtendenza a Piazza Affari, definite controversie tributarie

QUOTAZIONI Saipem
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In una giornata caratterizzata dalle vendite per Piazza Affari, il titolo Saipem si muove in controtendenza, mostrando una delle poche variazioni positive del Ftse Mib. In questo momento l’azione guadagna lo 0,53% a 3,75 euro. Venerdì scorso la società di San Donato Milanese, attiva nel settore dei servizi petroliferi, ha annunciato di avere approvato la definizione delle controversie fiscali relative all’Ires 2008 e 2009, per un importo di 42,2 milioni di euro (oltre a interessi), e all’Ires e Irap 2010 e 2011, per un ammontare di 21,8 milioni. Ciò determinerà, complessivamente, la rilevazione nei risultati semestrali 2017 di oneri pari a circa 79 milioni di euro, non previsti nella guidance sul risultato netto reported dell’esercizio 2017; mentre l’esborso di cassa sarà non superiore a quanto già previsto in sede di budget 2017, “non determinando quindi variazione della guidance sull’indebitamento netto a fine 2017”.