1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Saipem dovrà versare 70 mln, accolto solo in parte il ricorso contro Agenzie delle Entrate

QUOTAZIONI Saipem
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La commissione tributaria provinciale di Milano ha parzialmente accolto i riscorsi di Saipem, presentati nell’ottobre 2015 contro gli avvisi di accertamento dell’Agenzia delle Entrate realtivi al versamento dell’Ires e dell’Irap negli anni 2008 e 2009. Nel dettaglio, la commissione ha accolto il ricorso riguardante l’annullamento degli accertamenti relativi all’Irap per decadenza del fatto, mentre ha rigettato gli altri ricorsi. Il valore complessivo della contestazione è stato dunque ridotto da 155 a 125 milioni di euro più interessi. Saipem dovrà dunque versare circa 70 milioni di euro, pari ai due terzi delle imposte e delle sanzioni, al netto di quanto già versato come riscossione provvisoria, pari a circa 14 milioni. La società ha però fatto sapere che proporrà appello contro la decisione tributaria di primo grado.