1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Saipem, contratto offshore da 390 mln euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuova commessa per Saipem. La società del gruppo Eni si è aggiudicata il contratto per la realizzazione del terminale galleggiante di rigassificazione di GNL (Gas Naturale Liquefatto) che sarà realizzato 20 chilometri circa al largo della costa di Livorno. Il valore del contratto è di circa 390 milioni di euro. Saipem, inoltre, realizzerà tutte le opere a mare necessarie per l’installazione e messa in servizio dell’impianto. I lavori saranno completati in circa tre anni. L’impianto avrà una capacità di stoccaggio di 137.000 metri cubi di GNL e una capacità di rigassificazione di 3,75 miliardi di metri cubi di gas naturale all’anno.