1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Saipem: contratti per oltre 4 miliardi di dollari in Angola

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Saipem si è aggiudicata da Total due contratti in Angola per un valore complessivo superiore ai 4 miliardi di dollari. Lo comunica la controllata di Eni in una nota. Il contratto principale, dal valore di oltre 3 miliardi di dollari, è un Epci per l’ingegneria, l’approvvigionamento, l’installazione e la messa in servizio di due mezzi Fpso (Floating Production Storage and Offloading) con ormeggio a torretta convertite per il progetto di sviluppo del campo estrattivo di Kaombo, situato nel Blocco 32 al largo dell’Angola. Saipem si è aggiudicata inoltre un contratto di sette anni per i servizi di gestione e manutenzione dei due mezzi per un valore di circa un miliardo di dollari.

Le due unità Fpso convertite, di proprietà di Total, avranno ciascuna una capacità di trattamento di petrolio di 115.000 barili al giorno, una capacità di iniezione di acqua di 200.000 barili al giorno, una capacità di compressione del gas di 100 milioni di piedi cubici standard al giorno e una capacità di stoccaggio di 1,7 milioni di barili di petrolio. La prima unità Fpso sarà operativa entro il primo trimestre del 2017 e la seconda entro il secondo trimestre dello stesso anno.

“Questo contratto è in linea con la strategia di Saipem di perseguire opportunità di crescita nella costruzione di Floaters e impianti Flng altamente complessi in aree geografiche strategiche, come l’Asia-Pacifico e l’ Africa, in cui Saipem può contare sulle proprie capacità ingegneristiche, sulle forti competenze locali e sulla disponibilità unica dei propri cantieri di fabbricazione”, ha commentato l’amministratore delegato di Saipem, Umberto Vergine.