Saipem ancora in rosso a Piazza Affari, da lunedì 17 giugno tonfo di oltre il 35%

Inviato da Alberto Bolis il Gio, 27/06/2013 - 10:09
Quotazione: SAIPEM
Saipem non riesce a rialzarsi a Piazza Affari. Il titolo della controllata di Eni, che nei primi scambi aveva tentato una timido rimbalzo, ha virato in negativo e ora lascia sul parterre olkre l'1% a 12,48 euro. Venerdì 14 giugno, a mercati chiusi, il gruppo petrolifero aveva annunciato il secondo profit warning nei primi sei mesi dell'anno. Per il 2013 i vertici della società prevedono ora una perdita tra 300 e 350 milioni di euro. E così il titolo dalla seduta di lunedì 17 giugno ha perso in Borsa oltre 35 punti percentuali.
COMMENTA LA NOTIZIA