1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Saint Gobain progetta acquisizione di Sika ma in Borsa i due titoli vanno a picco

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta pesante alla Borsa di Parigi per l’azione Saint Gobain che segna un ribasso del 5,5% a 35,195 euro. Non fa certamente meglio, alla Borsa di Zurigo, il titolo Sika che crolla del 17%. Il calo delle due azioni è legato all’annuncio, fatto stamane da Saint Gobain, di avere in progetto l’acquisizione del controllo di quello che è il leader mondiale nel settore della chimica per costruzioni. Saint Gobain acquisterebbe, per 2,75 miliardi di franchi svizzeri (circa 2,3 miliardi di euro), il 16,1% delle azioni privilegiate che permettono di controllare il 52,4% dei diritti di voto della società. L’annuncio non è stato ben accolto dal management di Sika che in un comunicato ha reso noto di essere stato informato venerdì del progetto e di non essere stato coinvolto né consultato. “Il Consiglio di amministrazione – si legge nel comunicato – non sostiene il cambio nel controllo della società e non vede una logica industriale nell’operazione né significative sinergie”. L’operazione dovrà essere approvata dalla Commissione per la concorrenza (Comco).