Sai, nessun opa obbligatoria su Fondiaria

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Secondo indiscrezioni di mercato la compagnia assicurativa torinese sarebbe pronta a dismettere la quota eccedente il 30% in Fondiaria, non incorrendo cosi’ nell’obbligo di un’Opa obbligatoria. Sai infatti detiene già il 2,068% di Fondiaria.