Safran: il governo francese cede il 3,12% del capitale, raccolti 448,5 mln

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il ministro delle Finanze francese, Pierre Moscovici, ha annunciato ieri sera il perfezionamento della vendita di 13 milioni di azioni Safran, il gruppo dell’aeronautica francese, pari al 3,12% del capitale sociale. L’operazione ha portato alle casse dello Stato 448,5 milioni di euro. La quota in mano allo stato si attesta ora al 27,08% del capitale di Safran.