Safilo: calo dell'Ebitda penalizza il titolo, Gerd Graehsler nuovo Cfo

Inviato da Luca Fiore il Ven, 07/11/2014 - 11:39
Quotazione: SAFILO GRP
Giornata da dimenticare a Piazza Affari per Safilo che all'indomani della pubblicazione dei conti trimestrali arretra del 6,64% a 10,27 euro. Il colosso dell'occhialeria veneta ha annunciato di aver chiuso il terzo trimestre con ricavi in aumento del 7,3% a 261,2 milioni di euro e un Ebitda in calo del 10,5% a 14,6 milioni a causa, si legge nella nota diffusa dalla società, di "investimenti dedicati alle nuove strutture commerciali e di marketing".

A fine settembre 2014 l'indebitamento finanziario netto è risultato pari a 158,9 milioni di euro, in contrazione rispetto ai 166,1 milioni al 30 giugno e ai 182,5 milioni di fine 2013.

La società con sede a Padova ha inoltre annunciato che il Chief Financial Officer Vincenzo Giannelli lascerà il suo incarico a fine novembre e il suo posto sarà preso da Gerd Graehsler, attualmente Director New Business Development & Corporate Strategy.
COMMENTA LA NOTIZIA