1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Safe Bag: via libera di Borsa Italiana, giovedì lo sbarco sull’Aim di azioni e warrant

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Oggi Borsa Italiana ha ammesso le azioni ordinarie e i warrant Safe Bag alle negoziazioni sull’Aim Italia (il mercato alternativo del capitale). Safe Bag è attiva nel campo dei servizi di protezione bagagli per i passeggeri aeroportuali. L’inizio delle negoziazioni, con ticker SB, è previsto per giovedì 12 settembre.

Il prezzo unitario delle azioni è stato fissato in 2,25 euro per una capitalizzazione di circa 29,7 milioni di euro. Il collocamento ha riguardato 1,55 milioni di azioni ordinarie (1,1 milioni rivenienti da aumento di capitale a pagamento e 450 mila offerte dai soci della società) e il flottante post quotazione sarà pari all’11,73% del capitale. E’ inoltre prevista l’assegnazione gratuita di 1 warrant per ogni azione.

“La quotazione su AIM Italia rappresenta un milestone nella strategia di crescita della nostra società – ha commentato Rudolph Gentile, Ceo di Safe Bag – e siamo molto soddisfatti dell’apprezzamento registrato nella fase di collocamento. Abbiamo infatti raccolto una domanda superiore al quantitativo offerto e proveniente da un’ampia ed articolata tipologia di investitori, sia italiani che esteri”.