Saes Getters, firmato accordo per trasferimento quota in jv cinese

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 09/11/2010 - 10:42
Quotazione: SAES GETTERS
Saes Getters, attraverso la sua controllata Saes Getters International Luxembourg, ha sottoscritto un accordo vincolante per il trasferimento della partecipazione pari al 51% detenuta nella joint venture cinese Nanjing Saes Huadong Vacuum Material ai soci cinesi di minoranza, Nanjing Huadong Electronics Information Technology e Nanjing DingJiu Electronics. Al termine dell'operazione, Huadong e DingJiu deterranno rispettivamente il 61% e il 39% delle azioni della joint venture. L'accordo prevede un transfer price simbolico di 2 renminbi cinesi e l'esborso da parte di Saes Getters di 30 milioni di renminbi. Una somma che sarà distribuita ai soci di minoranza, a chiusura dell'obbligazione derivante dall'accordo oneroso stipulato al momento dell'acquisizione con i soci terzi della joint venture, che prevedeva per questi ultimi una remunerazione prefissata fino al 2013.
COMMENTA LA NOTIZIA