Saeco, “cessione del 66,85% indipendente da trimestrale”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo avere già provveduto in giornata a spiegare i motivi della flessione dei margini soprattutto per quanto concerne l’ultimo trimestre del 2003, Saeco Group, in un’altra nota, questa volta indirizzata alla Consob, fa ulteriori precisazioni. In particolare, la società sottolinea come il contratto sottoscritto a dicembre ed avente ad oggetto il trasferimento del 66,85% del capitale sociale della Saeco International Group a El Gringo Investimenti spa e Giro Investimenti spa (controllate di Pai Partners) non preveda “alcuna pattuizione in relazione alla relazione trimestrale al 31 dicembre 2003”.