Sadi: perdita netta in aumento 13%

Inviato da Manuela Marino il Gio, 09/11/2006 - 18:02
Il Cda di Sadi, società operante nella produzione di materiali e servizi per l'edilizia e per la cantieristica navale, ha approvato oggi la relazione trimestrale al 30 settembre 2006. I risultati riportano un flesso negativo dei ricavi del 2,3%, pari a 31,066 milioni di euro. Il margine operativo netto è di circa di -3,3 milioni di euro, in calo dell'11,2%. Anche l'utile netto risente di una flessione negativa pari al 13% e si attesta a -3,86 milioni di euro circa. Secondo quanto riportato dal comunicato, il trend negativo perdura sulle performance aziendali in relazione al peggioramento della marginalità sui prodotti e sulle lavorazioni nonché all'andamento sfavorevole di alcune commesse.
COMMENTA LA NOTIZIA