1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Saccomanni: Governo affronterà raccomandazioni Ue una per una, possibile taglio tasse con calo spesa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I dati elaborati dall’Ocse nell’outlook economico di primavera per quanto riguarda l’Italia sono abbastanza in linea con quelli presenti nel Documento economico finanziario. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Fabrizio Saccomanni, a margine della ministeriale Ocse e come riportato dalle maggiori agenzie di stampa, precisando che “sono più basse di quelle che abbiamo stimato noi, ma le stime dell’Ocse non tengono conto di due elementi importanti”, ossia l’impatto dei pagamenti delle pubbliche amministrazioni e le riforme sul potenziale di crescita. Il responsabile del dicastero di via XX settembre ha poi aperto la porta ad una possibile riduzione delle imposte: l’abbassamento, ha detto Saccomanni è possibile se viene accompagnato da un calo delle spese e dalla lotta all’evasione fiscale.

In riferimento alla chiusura della procedura d’infrazione per deficit eccessivo, il ministro ha assicurato che il Governo intende affrontare una per una le raccomandazioni fornite dalla Commissione europea e che ora l’attesa è per una reazione positiva del mercato, altro elemento importante, ha detta di Saccomanni, per le politiche future del Paese.