1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

S’infiamma la polemica sul caso Shell, il governo olandese chiede spiegazioni a Mosca

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo Bruxelles anche il governo olandese è sul piede di guerra con le autorità russe a causa della vicenda Shell. Il ministro degli Esteri olandese, Ben Bot, ha chiesto oggi spiegazioni sul ritiro della licenza al colosso petrolifero balenato ieri dal Cremlino. Un ritiro che ha di fatto bloccato il progetto per lo sfruttamento delle immense riserve petrolifere sull’isola di Shakalin portato avanti dalla Shell. Il ministro ha fatto sapere che questa vicenda rischia di “minare la fiducia verso la Russia”. Secondo gran parte degli analisti una spiegazione ci sarebbe: si tratterebbe di una manovra volta a convincere i gruppi stranieri ad inserire nel progetto anche Gazprom, il colosso russo del gas e del petrolio.