1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Ryanair: oggi l’incontro con l’Enac, nessuna sanzione da cancellazione voli

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’amministratore delegato di Ryanair, Michael O’Leary, e il responsabile commerciale della compagnia, David O’Brien, hanno incontrato oggi i vertici dell’Enac per la questione sulla cancellazione dei voli. La compagnia irlandese ha assicurato di aver contattato direttamente oltre il 95% dei passeggeri coinvolti per fornire le tutele previste. O’Leary, inoltre, confermando l’importanza del mercato italiano, ha rassicurato l’ente sul fatto che non ci saranno ulteriori cancellazioni oltre quelle già annunciate e che dalla prossima stagione estiva (da fine marzo 2018) riprenderanno lo sviluppo nel nostro Paese. Di fronte a queste risposte, l’Enac ha deciso di non attivare nessuna sanzione al momento.
“L’Ente per l’aviazione ha deciso di salvare Ryanair, che se la cava senza nemmeno un rimprovero, nonostante abbia arrecato danni morali e patrimoniali enormi ai viaggiatori italiani – ha commentato il presidente di Codacons, Carlo Rienzi – Contestiamo duramente la decisione dell’Enac, perché nel caso delle cancellazioni operate dalla compagnia irlandese esistevano tutti i presupposti per una maxi-sanzione, che non è arrivata, come non è arrivato il tavolo di conciliazione per indennizzare i passeggeri che hanno subito danni dai disservizi causati da Ryanair”.