1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Ryainair: O’Leary, “Alitalia? Neppure gratis la vorrei”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In Alitalia regna solo molta confusione e io non la prenderei nemmeno se me la regalassero. Così l’amministratore delegato di Ryanair, Michael O’Leary, ha espresso il suo sarcasmo sulla vendita della compagnia di bandiera nostrana. Ma Alitalia intanto continua a viaggiare a due velocità: se fuori le critiche non mancano, a Piazza Affari il titolo di Via Magliana è cresciuto ieri del 3,61% a 0,8170 euro. Il quadro è poi completato dal nuovo presidente, Maurizio Prato, che sta lavorando per presentare le linee guida del piano industriale da presentare il 30 agosto al consiglio di amministrazione e raggiungere così l’obiettivo del mandato ricevuto dal Governo: trovare un nuovo acquirente. Pretendente che non sarà certo la compagnia low cost irlandese, date le considerazioni di O’Leary. Quest’ultimo ieri ha tenuto una conferenza stampa per protestare contro la decisione, da lui definita “illegale”, dell’Enac di ridurre di circa 30% i voli su Ciampino dal prossimo novembre.