1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Rwe chiude 2013 in perdita, la prima dopo 60 anni. Confermate le stime per il 2014

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rwe ha terminato il 2013 in rosso e ha confermato le stime per il 2014. Il gruppo energetico tedesco ha chiuso l’esercizio 2013 con una perdita di 2,8 miliardi di euro contro i profitti di 1,31 miliardi del 2012. Si tratta della prima perdita da oltre 60 anni. “Questo risultato è imputabile a svalutazioni per circa 4,8 miliardi di euro”, si legge in un comunicato di Rwe. La società teutonica ha inoltre registrato un risultato operativo in flessione dell’8% a 5,9 miliardi, mentre le vendite si sono attestate a 54,1 miliardi.