1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Russia: Banca centrale lascia tassi d’interesse all’11%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Banca centrale russa ha mantenuto fermo il costo del denaro. I tassi d’interesse sono stati lasciati all’11% dopo una serie di cinque tagli consecutivi. la decisione è in linea con le attese di mercato. A inizio anno i tassi in Russia erano pari al 17 per cento per contrastare la forte svalutazione del rublo.