Russia: banca centrale alza i tassi al 9,5%, oltre le attese del mercato

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Un rialzo dei tassi maggiore del previsto in Russia. La Banca centrale della Russia ha alzato il costo del denaro al 9,50% dal precedente livello dell’8%. Gli analisti si aspettavano un aumento ma all’8,50%. La mossa è stata dettata dalla continua debolezza del rublo.