Rush finale di Fideuram con boom di volumi

Inviato da Redazione il Ven, 09/01/2004 - 17:03
Quotazione: BCA FIDEURAM
Si avvia a chiudere la sessione odierna aggiudicandosi la palma di migliore titolo del Mib30 Banca Fideuram, che quando manca circa mezz'ora alla chiusura delle negoziazioni alla Borsa milanese sale di ben 6,43% a 5,25 euro, ad un soffio dal massimo intraday fatto registrare in corrispondenza di quota 5,26 euro. Elevati i volumi. Sono già passati di mano 21,5 milioni di pezzi, pari al 2,25 del capitale sociale e al 7,5% del flottante. "Dalle indiscrezioni apparse sulla stampa emerge che l'assetto della nuova Fideuram non dovrebbe essere come ipotizzato fino a poco tempo fa, quando si pensava che l'istituto guidato da Ugo Ruffolo dovesse diventare una compagnia assicurativa" fa sapere Floriana Amari, analista di Rasbank. "Il nuovo piano, di cui si dovrebbe discutere anche nel cda del Sanpaolo previsto per il 20 gennaio, manterrebbe le attività di asset management nell'istituto, dal quale uscirebbero solo le attività vita che il Sanpaolo vorrebbe conferire ad un unica società che servirà tutto il gruppo. Questa soluzione non snaturerebbe Fideuram e potrebbe accontentare anche i consulenti del gruppo, che si erano costituiti in comitato per sollevare il malcontento della prima ipotesi. Ovviamente il mercato, che prima aveva penalizzato il titolo, ora lo riscopre".
COMMENTA LA NOTIZIA