Rush di Banco Popolare (+10%), tornano le voci di merger con Ubi

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 07/01/2009 - 14:53
Quotazione: BANCO POPOLARE
Decisa accelerazione del Banco Popolare che viaggia sui massimi di giornata a 5,94 euro (+10,20%). Sul mercato si stanno intensificando le voci di un possibile merger con Ubi Banca. Secondo un analista di una primaria sim milanese un'unione tra i due istituti è al momento improbabile alla luce soprattutto della mancanza di visibilità della strategia del Banco Popolare legata principalmente al problema Italease. In caso di merger a beneficiarne maggiormente sarebbe proprio il Banco Popolare che tratta a sconto rispetto a Ubi e presenta un Tier 1 inferiore.
Fitti ordini di acquisto anche su Ubi Banca (+5,68% a 11,34 euro).
COMMENTA LA NOTIZIA