1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Rusal, restrizioni all’Ipo a Hong Kong -Financial Times

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La russa United Co Rusal si appresta a sbarcare sulla Borsa di Hong Kong, ma con ferree restrizioni. Secondo alcune indiscrezioni raccolte dal Financial Times, la Securities and Futures Commission, l’organo di vigilanza della Borsa di Hong Kong, ha imposto alla società mineraria di Mosca “inusuali restrizioni sulla partecipazione dei privati” all’Ipo da 2 miliardi di dollari, la prima che si verifica nel Paese asiatico da parte di un gruppo russo. Non solo. L’autorità di regolazione avrebbe insistito su un livello di entrata minimo di 89mila euro a coloro che desiderassero acquistare nell’Ipo della società dell’alluminio. Per scoraggiare ulteriormente gli investitori, Rusal dovrebbe trattare in lotti di 200mila azioni. La Sfc non ha ancora formalmente annunciato la sua decisione, che comunque dovrebbe arrivare a giorni. Alcune voci di mercato suggeriscono che l’Ipo di Rusal avrà inizio il 4 gennaio 2010.