1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Rusal: Credit Suisse avvia copertura con rating outperform

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

United Co Rusal finisce sotto la lente di ingrandimento degli analisti di Credit Suisse. Oggi il broker elvetico ha avviato la copertura sul gruppo dell’alluminio russo fissando il rating al gradino outperform e il target a 11,4 dollari di Hong Kong (la società si è da poco quotata sulla Borsa di Hong Kong). “Rusal è il maggior produttore al mondo di alluminio, con bassi costi”, commentano gli analisti nella nota odierna, aggiungendo: “Vediamo forti possibilità di ripresa legate ai prezzi dell’alluminio”. Il broker svizzero stima infatti un aumento della domanda e un conseguente rialzo dei prezzi del metallo, che porterebbe Rusal a chiudere il 2010 in utile per 2,2 miliardi di dollari. La valutazione di Credit Suisse ha galvanizzato il titolo sulla Borsa di Hong Kong. Oggi l’azione ha guadagnato il 5,6% a 8,48 dollari di Hong Kong.