Royal Dutch Shell: dati gonfiati per i bonus?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il board del colosso anglo-olandese Royal Dutch Shell ha richiesto dettagliate informazioni circa i bonus ed altri incentivi che potrebbero avere incoraggiato e spinto i manager del gruppo a sovrastimare l’entitòà delle riserve detenute dalla società. Lo ha dichiarato un membro della società che si sta occupando da vicino della vicenda.