FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Royal Bank of Scotland è intenzionata a disfarsi della sua divisione assicurativa. “Siamo in trattative con diversi soggetti interessati”, ha dichiarato un portavoce della società. Indiscrezioni di stampa segnalavano l’intenzione della seconda banca britannica di abbandonare la vendita del business assicurativo, il cui valore è stato stimato in circa 7 miliardi di sterline.