1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Roubini: per la Cina i problemi arriveranno nel 2013

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Cina dovrà fare i conti con un brusco atterraggio mentre l’Eurozona sta solo rinviando il problema. Lo ha detto l’economista statunitense Nouriel Roubini, professore della New York University. Secondo quanto dichiarato nel corso di una conferenza a Singapore “alla luce delle serie storiche ci sono significative probabilità che la Cina registri un brusco atterraggio dopo il 2013”.

Per quanto riguarda la situazione europea, Roubini, le cui previsioni nefaste gli sono valse l’appellativo di Mister Doom, ha dichiarato che “posticipare i problemi serve solo ad inasprirli”. Dall’altro lato dell’Atlantico “nonostante le forti richieste, i titoli di Stato statunitensi non sono sopravvalutati”.