Rottura al ribasso della trendline rialzista di breve termine per Campari

Inviato da Alessandro Piu il Mar, 03/05/2011 - 14:35
Quotazione: CAMPARI
La corsa di Campari si infrange nuovamente contro le resistenze di area 4,868 euro, livelli raggiunti la prima settimana di aprile e superati, successivamente, solo in intraday. L'azione della società del comparto beverage perde quasli l'1,5% dopo il giro di boa di contrattazioni. La discesa odierna ha portato Campari a rompere al ribasso il supporto intermedio a 4,802 euro e, soprattutto, la trendline rialzista di breve termine risalente dai minimi del 22 marzo 2011 a 4,38 euro e transitante a 4,82 euro. La rottura, se verrà confermata in chiusura di seduta, proporrà come primo target ribassista quota 4,74euro e successivamente 4,68. Possibile impostare operatività short su pull-back della trendline rialzista violata, con ingresso a 4,82 euro e stop loss stretto a 4,85.
COMMENTA LA NOTIZIA