1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Rosss, prezzo di debutto a Piazza Affari a 2,1 euro, sotto forchetta indicativa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Come si apprende da una nota stampa, si è chiusa l’offerta finalizzata alla quotazione sul mercato Expandi delle azioni Rosss, che debutteranno il 9 aprile. Il prezzo di offerta delle azioni della società che opera nella progettazione, produzione e commercializzazione di scaffalature metalliche è stato fissato a 2,1 euro per azione, dunque al di sotto della forchetta indicata in sede di roadshow e pari a 2,3-2,8 euro “in un contesto di mercato particolarmente difficile e allo scopo di assicurare una buona domanda in termini di qualità”. Contestualmente è stato deciso di ridurre parzialmente l’offerta globale, portandola a 1,85 milioni di azioni dai 3,28 milioni inzialmente previsti, “in quanto le adesioni pervenute sono inferiori al quantitativo offerto nell’ambito dell’offerta stessa”. Pertanto il controvalore dell’offerta globale, calcolato sulla base del prezzo, è pari a 3,885 milioni di euro per una capitalizzazione della società pari a 24,297 milioni di euro.