Rosso intenso per i bancari, profit taking su Bpu e Mps

Inviato da Redazione il Mer, 05/10/2005 - 10:37
All'interno di un panorama borsistico intonato decisamente di rosso, spiccano i ribassi di alcuni bancari che hanno corso molto nelle ultime sedute. Da segnalare sull'S&P/Mib il quasi -2% di Mps che alla vigila aveva toccato i nuovi massimi annui (+40% circa da inizio anno) a un passo dalla soglia dei 4 euro. In deciso calo anche il Banco Popolare di Verona Novara che scende dell'1,35% poco sotto i 16 euro. Anche per l'istituto veneto ieri erano stati raggiunti i massimi annui. Cede circa 1 punto percentuale Bpu protagonista ieri di un impetuoso rally sospinto dai conti semestrali sopra le attese e dalla promozione arrivata dagli analisti di Jp Morgan. Tengono il passo tra le big bancarie Capitalia, Sanpaolo Imi e Unicredit che viaggia sul filo della parità.
COMMENTA LA NOTIZIA