1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Il rosso dei future su Wall Street fa arretrare l’Europa, Ftse Mib di nuovo sotto 18 mila

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le Borse europee, Piazza Affari compresa, che già erano partite in rosso, intensificano le perdite intorno a metà giornata, scontando la negatività dei future sui principali indici del mercato azionario statunitense. Da Oltreoceano inoltre nel pomeriggio si attendono importanti dati macroeconomici, ossia la bilancia commerciale di maggio e la fiducia elaborata dall’Università del Michigan con riferimento a luglio. A Milano il Ftse Mib, che nelle prime battute aveva un leggero segno negativo, al momento cede sul campo lo 0,91% a 17.993,1 punti, tornando così di nuovo sotto quota 18 mila, mentre il Fste Italia all-share lascia lo 0,93% a 18.674,02 punti.