Roncadin modifica il piano di ristrutturazione del debito in scadenza

Inviato da Redazione il Mer, 03/05/2006 - 17:36
Quotazione: ARENA (ex Roncadin) *
Il gruppo Agria-Roncadin ha cambiato i termini della ristrutturazione del bond in scadenza il 15 giugno 2006. La modifica, accordata con soggetti rappresentanti almeno il 30% del valore nominale emesso, va a ritoccare quanto previsto in data 6 aprile, giorno nel quale era stato varato il piano di ristrutturazione del prestito obbligazionario in questione. L'accordo prevede ora che una parte del valore nominale, pari a 50 milioni di euro, a fronte dei 55 precedentemente pattuiti, venga rimborsato mediante l'emissione di nuove azioni del gruppo. Per i restanti 85 milioni di euro, 9,45 milioni, relativi agli interessi in maturazione al 15 giugno, verranno anch'essi compensati con la consegna di nuove azioni; il debito residuo avrà invece scadenza nel giugno 2011 e valore di rimborso pari a 1.014 euro, contro i 185 euro pagabili il 15 giugno del 2009 e i 655 euro il 15 giugno 2011 ai sensi della proposta originaria. Questi ultimi rimborsi saranno garantiti da alcuni pegni, tra gli altri quello sul 100% del capitale sociale del Salumificio Marsilli e di altre società appartenenti al gruppo.



COMMENTA LA NOTIZIA