1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Roncadin: Manelli, piano incentrato su recupero redditività e quote di mercato

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Recuperare il tempo perso. E’ questo l’obiettivo numero uno del gruppo Roncadin per i prossimi anni con il piano al 2011, presentato oggi alla comunità finanziaria, che è apparso subito un chiaro segnale di ulteriore spinta verso la crescita. “Quella di Arena è una bella storia di ristrutturazione che il nuovo management vuole continuare a portare avanti nel tempo ora che è arrivato il momento di raccogliere i frutti a livello di crescita”, sono state le parole di Massimo Manelli, da inizio anno amministratore delegato del gruppo. Il piano 2007-20011 del gruppo che fa capo a Dante Di Dario punta a un Cagr (tasso di crescita media annua) del 20% a livello di ricavi, del 53% per quanto concerne l’ebitda e del 57% per l’ebit. “La redditività crescerà più del fatturato con l’obiettivo di riportare la marginalità in linea con i maggiori competitors europei e mondiali, ossia tra l’8 e il 9% dei ricavi”, ha sottolineato Manelli aggiungendo che l’obiettivo primario è quello di recuperare le quote di mercato che storicamente Arena vantava.