1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Roncadin, aumento di capitale tra 120,6 e 134 milioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il cda di Roncadin ha revocato la vecchia delibera di aumento di capitale a pagamento e ne ha formulata una nuova che prevede l’emissione di massime 344.797.195 azioni ordinarie del valore nominale di 0,26 euro cadauna, con sovrapprezzo compreso tra 0,09 e 0,13 euro. Il controvalore dell’operazione sarà quindi compreso tra 120,679 e 134,47 milioni di euro. Agli azionisti della società saranno offerti in opzione le nuove azioni nel rapporto di 265 nuove azioni ogni 100 azioni possedute, ad un prezzo compreso tra 0,35 e 0,39 euro per ogni nuova azione ordinaria (il prezzo include il sovrapprezzo). L’aumento di capitale dovrà essere sottoscritto e liberato entro il 31 maggio 2006. Compatibilmente con “gli adempimenti necessari e con le condizioni di mercato”, offerta dovrebbe partire tra febbraio e marzo 2006. Arena Holding, azionista di riferimento, ha assunto l’impegno di sottoscrivere una quota dell’aumento di capitale in opzione per un controvalore (compreso di sovrapprezzo) di 80 milioni di euro, mediante conversione del credito derivante dall’operazione di integrazione con il gruppo Arena avvenuta nel marzo 2005.