1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Romano: “rialzo tassi a giugno probabile, ma non sicuro”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Sulla base dei dati macro di oggi e delle dichiarazioni di Greenspan al Senato americano, appare sempre più probabile un rialzo dei tassi d’interesse Us a fine giugno, e l’intenzione della banca centrale statunitense sembra essere quella di preparare il terreno per tale evento. Il rialzo dei tassi, non è tuttavia del tutto scontato, e se dovesse avvenire, non sarà, a mio giudizio, superiore a 25 punti base”. Queste le parole di Massimiliano Romano, responsabile azionario di Opus Consulting, a margine della diffusione dei dati su prezzi alla produzione e sui sussidi di disoccupazione settimanali. Romano ha aggiunto che “nonostante i prezzi alla produzione siano cresciuti leggermente più delle previsioni, ciò non porterà a oscillazioni delle aspettative, mentre se i dati dei prossimi giorni dovessero mostrare una frenata o se ci fosse un raffreddamento del prezzo del petrolio, la Fed potrebbe comunque ancora modificare il proprio orientamento di politica monetaria”.