1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Romani, ci sono condizioni per tagliare i prezzi della benzina

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il prezzo della benzina in Italia deve scendere per adeguarsi all’andamento delle quotazioni del petrolio. E’ questo in sintesi il pensiero espresso dal ministero dello sviluppo economico.
“Con riferimento alla riduzione delle quotazioni internazionali del petrolio sia in dollari che in euro, che stanno determinando analoghe riduzioni nelle quotazioni internazionali dei prodotti raffinati, appare inaccettabile che non si determini immediatamente una corrispondente riduzione dei prezzi alla pompa per la benzina ed il gasolio”. Lo ha chiarito oggi in un comunicato il ministro dello sviluppo economico Paolo Romani.
Romani sottolinea inoltre che “in una congiuntura economica quale quella attuale, a nessuno può essere consentito di speculare e neanche solo di apparire che voglia approfittare”.
“E’ necessario un ulteriore ed immediato sforzo da parte di tutta la filiera, prime fra tutte le compagnie, a cui è richiesto di recepire ed adeguare con la massima tempestività le variazioni monitorate sui mercati a monte della filiera” ha concluso il ministro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ENERGIA

Enel migliora l’offerta per Eletropaulo

Enel Brasil Investimentos Sudeste, società brasiliana controllata da Enel, ha migliorato i termini della sua offerta pubblica volontaria per l’acquisto dell’intero capitale di Eletropaulo, lanciata lo scorso 17 aprile, attraverso …

BORSA ITALIANA

Alitalia: acquirenti in attesa di un nuovo Governo

Le offerte su Alitalia saranno vincolate alla formazione del nuovo Governo. Così si sono espressi alcuni potenziali acquirenti della compagnia aerea italiana, in amministrazione straordinaria dal maggio dello scorso anno. …

ORDINE DEL GIORNO

Alitalia: Cdm convocato per le 11 a Palazzo Chigi

Il Consiglio dei ministri (CdM) è convocato per stamattina alle ore 11.00 a Palazzo Chigi per l’esame delle misure urgenti per assicurare il completamento della procedura di cessione dei complessi …

CHIUSURA MERCATI

Piazza Affari chiude a -1%, tonfo per Saipem e FCA

Piazza Affari frena in una giornata con volumi ridotti causa la festività del 25 aprile. L’indice Ftse Mib ha chiuso a quota 23.801 punti (-0,97%), dopo che ieri aveva chiuso …