1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

As Roma: Unicredit in pressing sui Sensi, ma Mediobanca vuole vederci chiaro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mediobanca non ha ancora sciolto le riserve sulla concretezza e la disponibilità finanziaria di Vinicio Fioranelli per rilevare il controllo della Roma. Lo riporta oggi Il Messaggero. A questo punto i tempi si fanno sempre più stretti con Unicredit, che vanta crediti per 300 mln di euro da Italpetroli (società della famiglia Sensi che detiene il controllo della As Roma), che potrebbe agire in giudizio per inadempienza da parte della società dei Sensi. Secondo le indiscrezioni trapelate in questi giorni l’offerta avanzata da Fioranelli è di 210 mln per il 60% della Roma con il 7% che resterebbe ai Sensi.