As Roma, Rossella accetta il piano-banche (Il Messaggero)

Inviato da Redazione il Mer, 01/07/2009 - 08:36
Rossella Sensi avrebbe accettato il dicktat arrivato da Mediobanca e Unicredit. E' previsto l'arrivo di un professionista incaricato di cedere la As Roma. Continua ad esserci il più stretto riserbo sul nome dell'incaricato. Il suo ruolo sarà di presidente operativo o a.d della Roma 2000, subholding controllata da Italpetroli che ha il 67% della As Roma. Di certo Unicredit appare sempre più insofferente e non vuole perdere tempo. L'accordo con Rossella Sensi era atteso per ieri, ma la firma è slittata anche se appare una questione di giorni.
COMMENTA LA NOTIZIA