A.S. Roma, non è stata avviata nessuna procedura per vendita pacchetto azionario

Inviato da Redazione il Lun, 21/04/2008 - 10:26
Quotazione: AS ROMA *
Ancora precisazioni in arrivo dalla Capitale sugli assetti proprietari dell'A.S. Roma. Su richiesta della Consob, Compagnia Italpetroli, controllante indiretta dei giallorossi, rende noto di non avere né iniziato, né programmato, alcuna iniziativa o procedura volta alla dismissione della propria partecipazione di controllo in A.S. Roma. Come si apprende in una nota la società ha precisato "il possibile e generico interesse all'acquisto del pacchetto azionario in questione da parte di un soggetto straniero". In proposito, si precisa che nessuna offerta è stata formalizzata da parte di un gruppo estero, e che, pertanto, tutte le notizie apparse negli ultimi giorni in merito a offerte rifiutate sono da considerarsi del tutto prive di fondamento. Compagnia Italpetroli, inoltre, ritiene opportuno chiarire di non aver ricevuto offerte da parte della famiglia Reale degli Emirati Arabi e che, contrariamente a quanto riferito dalla stampa, "non è in corso alcun contatto con rappresentanti di quest'ultima che abbia a oggetto il possibile trasferimento del pacchetto azionario di controllo in A.S. Roma", conclude la nota.
COMMENTA LA NOTIZIA