As Roma, i libici vorrebbero anche una quota del club romano

Inviato da Redazione il Mar, 09/12/2008 - 08:11
Banche e petrolio, ma non solo. La Libia potrebbe spostare il mirino anche per una sua vecchia passione, il calcio. Obiettivo numero uno, dopo Unicredit ed Eni, sarebbe l'As Roma. Il club giallorosso, secondo quanto riportato da Mf-Milano Finanza, sarebbe oggetto di un interessamento concreto con i fondi libici pronti a rilevarne una quota. Proprio nel corso del 2009 la Italpetroli, che detiene il controllo dell'As Roma, dovrà sistemare la propria posizione debitoria nei confronti di Unicredit. E il gruppo guidato da Alessandro Profumo potrebbe fare da tramite per il passaggio di una quota della società calcistica di Roma ai libici.
COMMENTA LA NOTIZIA