A.S. Roma firma accordo con Rti per diritti televisivi

Inviato da Redazione il Mar, 21/03/2006 - 18:15
Quotazione: AS ROMA *
L'A.S. Roma ha sottoscritto con Rti (Reti Televisive Italiane) accordi di durata biennale per la licenza dei diritti televisivi per le stagioni sportive 2007/2008 e 2008/2009. Ne dà notizia la società in un comunicato.
La licenza riguarda i diritti di trasmissione, tramite qualsiasi piattaforma distributiva, delle partite interne del Campionato italiano per l'Italia
(criptato), con la sola eccezione dei diritti di trasmissione attraverso le reti di telefonia mobile
GPRS e UMTS, e per il resto del mondo (anche in chiaro), nonché per la trasmissione televisiva
di alcune gare amichevoli ed altri diritti commerciali minori. Gli accordi sottoscritti, relativi alle stagioni sportive 2007/2008 e 2008/2009, prevedono il
riconoscimento di un corrispettivo complessivo di 65 milioni di euro, oltre IVA, per ciascuna
stagione sportiva, da corrispondersi in rate trimestrali nell'esercizio di competenza.
In tale ambito, è stato altresì concesso a RTI un diritto d'opzione per prorogare alla stagione
sportiva 2009/2010 le intese siglate, a fronte del riconoscimento di un corrispettivo di 15 milioni
di euro, oltre IVA, da pagarsi entro il 31 marzo 2006
COMMENTA LA NOTIZIA