1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Roland Europe: opa buy-back a 1,6 euro per azione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Roland Europe fa tutto da sola per arrivare al delisting, mancato l’anno scorso dopo che l’opa lanciata dalla controllante Roland corporation a 1,4 euro aveva raccolto l’80% circa delle quote. Troppo poco per il lancio dell’opa residuale. La società quotata a Piazza Affari ha deciso per il lancio di un buy back sul flottante, attualmente pari al 14,128% dopo che la controllante ha acquistato il 4,404% ai blocchi a 1,6 euro. Proprio lo stesso prezzo che Roland Europe pagherà per ognuno dei 3.107.897 titoli, e il controvalore nel caso di adesione totale sarà pari 4,972 milioni di euro circa. Le somme necessarie all’acquisto, per la parte eccedente il valore nominale dei titoli da acquistare, saranno prelevate dalla riserva “Sovrapprezzo azioni”, che ammonta a euro
8.495.236 secondo le risultanze del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2003. L’operazione è finalizzata al delisting. L’assemblea che dovrà approvare l’operazione dovrebbe svolgersi a novembre, secondo le previsini del consiglio d’amministrazione.