La Rivoluzione Alitalia piace agli analisti, ecco perché - 1

Inviato da Micaela Osella il Ven, 01/12/2006 - 14:02
Quotazione: ALITALIA
Rivoluzione Alitalia. La compagnia di bandiera cambia pelle: il Governo a sorpresa ha deciso oggi di mettere in vendita una parte della sua quota di controllo, attualmente pari al 49,9%, dell'aerolinea di Via della Magliana attraverso una procedura competitiva a trattativa diretta. Per gennaio 2007 si avrà il vincitore. Il mercato non aspetta però tempo: quando Alitalia viene riammessa alle contrattazioni di Borsa, dopo qualche ora di stop a Piazza Affari in vista dell'annuncio di Palazzo Chigi, gli investitori portano in alto l'azione. "Si tratta di una svolta indubbiamente positiva", dice un'analista di una primaria casa d'affari estera interpellata da Finanza.com. L'esperta che nonostante le vicissitudini dei mesi scorsi ha sempre mantenuto il rating speculative buy su Alitalia spiega che "la mossa del Governo dà l'input per nuove operazioni di carattere straordinario".
COMMENTA LA NOTIZIA
starfalcioni scrive...
ulisse3000 scrive...
Piramidas scrive...
codam scrive...