Ritrova smalto Autogrill in Borsa su contratti divisione americana HmsHost

Inviato da Redazione il Gio, 23/12/2010 - 16:01
Quotazione: AUTOGRILL
Ritrova smalto Autogrill in Borsa nell'ultima seduta prima del Natale. Le azioni della compagnia della ristorazione guadagnano l'1,54% a 10,58 euro. Il titolo ha accelerato dopo l'annuncio da parte della società di essersi aggiudicato, attraverso la divisione americana HmsHost, due nuovi contratti in California, rispettivamente negli aeroporti di San Francisco e Sacramento, e di aver rinnovato le concessioni nello scalo di Toronto, in Canada. A contribuire al rialzo di Autogrill anche le indicazioni ATA ha riportato una crescita del traffico aereo a novembre superiore alle nostre stime e pari al +6,1% su base annua, confermando il trend positivo già evidenziato dalle singole maggiori compagnie aeree americane, da BAA in Inghilterra e da AENA in Spagna. "Invece, come già commentato in settimana, le pessime condizioni meteo in Europa hanno determinato numerose cancellazioni di voli a dicembre", segnalano gli esperti di Intermonte. Secondo gli analisti questo limiterà l'upside rispetto alle stime indicate dal broker 2010 derivante da una ripresa del traffico ampiamente superiore alle attese sia ad ottobre che a novembre.
COMMENTA LA NOTIZIA
lupettoblu scrive...
pitoto scrive...
Druid scrive...