1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ritorno di fiamma tra Safilo e Piazza Affari, di nuovo in Borsa nel 2006

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Safilo torna a Piazza Affari. Tre banche hanno ricevuto il mandato per accompagnare il ritorno sul listino del gruppo guidato da Vittorio Tabacchi e Roberto Vedovotto. Si tratta di Merrill Lynch, Unicredit e SanPaolo Imi. Credit Suisse First Boston è stato invece scelto come advisor della famiglia Tabacchi. L’Ipo prevede il collocamento del 30-40% del capitale principalmente attraverso un aumento di capitale. La quotazione è prevista entro la fine dell’anno o al massimo all’inizio del 2006. Si chiude così l’operazione di leverage buyout realizzata nel 2002, dopo un finanziamento pari a 1,2 miliardi di euro e l’ingresso del fondo Credit Suisse First Boston private equity. Safilo era uscita da Piazza Affari quando la Consob aveva chiesto a Vittorio Tabacchi di lanciare un’Opa obbligatoria dopo che aveva rilevato le quote dei fratelli.