Rita cambia rotta e il greggio arresta la corsa

Inviato da Redazione il Ven, 23/09/2005 - 09:49
L'uragano Rita diminuisce di intensità, scendendo al grado 4, e devia dalla rotta prevista, lasciandosi a ovest la zona a maggiore densità di impianti petroliferi del Texas. Come conseguenza il petrolio light sweet scambiato su piattaforma elettronica tratta a 65,72 dollari al barile, contro i 66,50 della chiusura di ieri.
COMMENTA LA NOTIZIA