Risparmio verso l’Authority

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La nuova Authority per la tutela del risparmio potrebbe avere una vigilanza che si articolerà su tre teste. E’ quanto è emerso da un vertice tra Tremonti, rappresentanti della maggioranza e dell’opposizione, economisti e giuristi. Avanza quindi il dialogo per riformare anche revisori e agenzie di rating.