Risparmio gestito: raccolti a giugno 13,8 miliardi, nuovo record patrimonio a 1.456 miliardi

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 22/07/2014 - 11:46

Il settore del risparmio gestito in Italia raccoglie durante il mese di giugno sottoscrizioni per circa 14 miliardi di euro (13,8 miliardi). Lo ha reso noto Assogestioni attraverso una nota. A questo risultato hanno contribuito i fondi aperti (+7,3 miliardi), i mandati istituzionali (+5,8 miliardi) e le gestioni di portafoglio retail (+744 milioni).

Il patrimonio complessivamente gestito dall'industria sale a quota 1.456 miliardi, raggiungendo un nuovo massimo storico grazie all'andamento positivo della raccolta e all'effetto performance. Il 54,5% delle masse, pari a circa 794 miliardi, è rappresentato dalle gestioni di portafoglio mentre il 45,5%, circa 662 miliardi, è investito nelle gestioni collettive.

Osservando nel dettaglio i fondi aperti, i prodotti di diritto italiano mettono a segno una raccolta positiva di oltre 3,8 miliardi di euro. Segno positivo anche per i fondi esteri che totalizzato 3,4 miliardi di euro. I fondi flessibili (+4 miliardi) si posizionano in cima alle preferenze dei sottoscrittori seguiti dai prodotti obbligazionari (+1,5 miliardi), hedge (+911 milioni), azionari (+690 milioni) e bilanciati (+390 milioni).

COMMENTA LA NOTIZIA