1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Risiko delle Borse: Australia dice no a progetto fusione mercati Singapore-Sydney

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il ministro del Tesoro, Wayne Swan, ha posto il suo veto alla proposta di fusione tra le borse di Singapore e di Sydney. Il motivo? Per Swan si tratta di un’operazione che non avrebbe portato alcun vantaggio agli interessi nazionali australiani. “Cerchiamo di essere chiari – ha puntualizzato – Questa non è una fusione. Si tratta di una acquisizione che vedrebbe il settore finanziario australiano diventare la filiale asiatica di un concorrente”. Le Borse Asx australiana e Sgx di Singapore avevano annunciato l’idea di portare avanti una fusione lo scorso ottobre. L’operazione avrebbe creato il quinto polo borsistico mondiale. L’obiettivo era quello di competere con le piazze di Hong Kong e Shanghai.