1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Risiko bancario: Vaciago, ora ne vedremo delle belle

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“E’ un matrimonio tra due banche complementari. I punti di forza di intesa non sono quelli del Sanpaolo-Imi. E viceversa. Insomma sarà un matrimonio di successo che darà vita ad un campione europeo, ad un nuovo temibile predatore”. Giacomo Vaciago, professore di economia politica all’Università Cattolica di Milano, è soddisfatto. “Dopo le parole di Mario Draghi al Forex di marzo finalmente qualcuno si è mosso. E molto bene. Si aspettava questa mossa sull’asse Milano-Torino? “Il risiko doveva partire prima o poi e tutti gli altri soggetti bancari in campo hanno sdegnosamente rifiutato le offerte. In questa fase tutti hanno parlato con tutti ed evidentemente non sono state trovate soluzioni alternative. Comunque ne vedremo delle belle nei prossimi mesi”. Che faranno l’Agricole e Banco Santander, soci stranieri dei due gruppi? “Se l’operazione non piace possono vendere altrimenti le loro partecipazioni verranno annacquate. Ma credo che resteranno per il momento nell’azionariato del nuovo superpolo”.